Pagina iniziale

Bruno “Brown” Mazzon

Bruno “Brown” Mazzon

Bruno “Brown” Mazzon nasce ad Asti e si avvicina qui al mondo dell’Hip Hop, attraverso il Writing (graffiti Art), nel 1995.

Entra così in contatto con il movimento di b-boy già attivo in città, che si allenava ed esibiva ballando breaking sotto gli occhi incuriositi dei passanti.

 

La sua prima formazione avviene tramite le jam in Piemonte e dintorni, dove si interessa sempre di più alla connessione tra tutti gli elementi chiave della cultura Hip Hop, ovvero DJing ed MCing (rap), Writing e Breaking (danza).

 

Bruno prosegue il suo studio della danza in diverse scuole, allenandosi con insegnanti di rilievo nazionale ed internazionale, come Marco D’Avenia,  scoprendo le “stand up dance”: Popping, Locking, Hip Hop Dance, House dance.

 

Nel 2003 inizia il suo percorso come insegnante, portando avanti la passione per la Cultura Hip Hop attraverso il linguaggio della danza.

Nel 2005 consegue l’Hip Hop School Certificate riconosciuto da FIF, IDA (International Dance Association), EFA (European Fitness Association).

 

Attualmente, insieme ad un percorso di aggiornamento continuo sia in Italia che all’estero, partecipa a diverse esibizioni, shows e contest, sia coreografici che di freestyle, con la Crew “Principio Family”. Tra le esperienze più significative, partecipa come ballerino ad Africa Bambaataa al Jazz:re:found Festival di Vercelli grazie a Maurizio Cannavò (in arte TheNextOne), considerato il più importante esponente italiano al mondo della cultura Hip Hop (2011).