Pagina iniziale

Marta Molinari

Marta Molinari

Marta Molinari si diploma alla “Scuola d’Arte Drammatica Paolo Grassi” di Milano coordinata da Marinella Guatterini.
Nelle sue prime esperienze professionali incontra Reinhild Hoffmann, Silvana Barbarini, Maurizio Smidth, Giorgio Rossi, Adriana Boriello, Monica Francia fino a diventare danzatrice stabile della compagnia A.i.E.P. di Ariella Vidach, facendo tesoro di questa esperienza sia formativa che professionale per 5 anni.

 

Nel 2008 inizia la sua collaborazione come danzatrice, attrice ed assistente con l’illusionista Gaetano Triggiano; è protagonista femminile nel suo spettacolo “Tablo’”con coreografo e regista dal Cirque du Soleil, Jean Jeack Pillet e Serge Denoncourt, in tour tra Europa e Asia.
Questa esperienza di lavoro e ricerca le permette di diventare coach dancer illusion per la Gec Prodaction di Gaetano Triggiano.

 

Grazie alla sua versatilità affianca al teatro esperienze televisive come attrice in moltissimi spot pubblicitari e trasmissioni televisive in onda sui canali Nazionali ed internazionali.

 

Insegnante dalla giovanissima età ha sempre creduto ed investito nella danza contemporanea come strumento didattico, volto a prendere consapevolezza del proprio corpo come strumento di espressione.

 

Interessata ad applicare i suoi principi di ricerca a forme di espressione differenti dalla danza, collabora con l’attrice poliedrica, Federica Sassaroli, seguendola nei movimenti scenici nel suo ultimo spettacolo “Il Piccolo Principe”.
Nel 2017 è docente in Laboratori di Improvvisazione e danza contemporanea, insieme a Laura Ziccardi e al musicista polistrumentista Davide Anzaldi, con i quali realizza lo spettacolo “Qui.Ora”.

 

Dal 2018 è ideatrice e direttrice artistica, insieme a Laura Ziccardi, del progetto Esplorazioni Contemporanee, percorso di approfondimento sui linguaggi contemporanei.